,,

Al via i negoziati per la Brexit, toni amichevoli tra Barnier e Davis

Ministro britannico insiste sul partenariato "forte e speciale" con l'Ue

Bruxelles, 19 giu. (askanews) – Toni calorosi e amichevoli al primo incontro ufficiale fra il capo negoziatore dell’Ue, Michel Barnier, e David Davis, ministro britannico per la Brexit, stamattina a Bruxelles, che dà il via ai negoziati di divorzio fra il Regno Unito e l’Unione europea.

In un breve punto stampa preliminare, Barnier e Davis hanno innanzitutto espresso solidarietà per le vittime dell’ultimo attentato di questa notte a Londra e dell’incendio forestale in Portogallo. Barnier ha quindi sintetizzato in poche parole l’obiettivo di questi negoziati, “il ritiro ordinato del Regno Unito dall’Ue”, affrontando “il problema dell’incertezza che la Brexit ha causato per i cittadini, e anche per i beneficiari delle politiche europee, e poi l’impatto sulle nostre frontiere, in particolare in Irlanda”.

“Spero – ha aggiunto Barnier – che oggi possiamo individuare le priorità e un programma di lavoro che mi consenta di informare il Consiglio europeo, alla fine della settimana, del fatto che abbiamo un’apertura costruttiva dei negoziati”. I capi di Stato e di governo dei Ventotto si incontrano giovedì e venerdì a Bruxelles.

Davies, da parte sua, ha subito sottolineato di essere a Bruxelles “per cominciare la prossima fase del nostro lavoro per costruire un nuovo, profondo e speciale partenariato con l’Ue”.

Dopo aver ricordato i tragici eventi a Londra e in Portogallo, il ministro britannico ha aggiunto: “Sono i tempi difficili come questi che ci ricordano i valori e la determinazione che condividiamo con i nostri più stretti alleati in Europa: quello che ci unisce è più di quello che ci divide”.

E mentre “ci aspettano negoziati indubbiamente impegnativi, faremo tutto il possibile – ha continuato Davies – per assicurare un accordo che che funzioni nel migliore interesse di tutti i cittadini”. Il ministro britannico ha poi rilevato il “tono positivo e costruttivo” fra le due parti, e ha concluso reiterando di essere “determinato a costruire un partenariato forte e speciale fra noi e i nostri alleati e amici europei per il futuro”.

Barnier e Davies informeranno la stampa sull’esito di questa prima giornata di negoziati questo pomeriggio alle 18.30.

ASKANEWS | 19-06-2017 13:22

20170619_132203_7A28857E.jpg

TAG:

,,,,,,,