,,

AI ha imparato a comporre musica

Imita stili e generi diversi ma non plagia alcun brano

(ANSA) – ROMA, 7 LUG – L’intelligenza artificiale (Artificial Intelligence, AI) ha imparato a comporre musica e lo fa imitando stili e generi molto diversi fra loro, ma senza plagiare alcun brano. Il prototipo del ‘compositore artificiale’ realizzato dal Politecnico di Losanna potrebbe essere il capostipite di futuri compositori ‘in tempo reale’, che inventano rapidamente brani per i videogiochi Il risultato è stato presentato alla conferenza internazionale sull’intelligenza artificiale Evostar che si è svolta ad Amsterdam. Per adesso il ”compositore artificiale” ha imparato a comporre melodie che imitano la musica popolare di origine irlandese e il Klezmer di origine ebraica, ma può imitare qualsiasi stile. ”Il compositore artificiale può produrre melodie complete, con un inizio e una fine, che sono nuove e che condividono la caratteristica dello stile”, ha rilevato uno degli autori, Florian Colombo.

ANSA | 07-07-2017 14:29

e5b0077b4570bdcf2db63ec4dc0e88c2.jpg Fonte foto: ANSA
,,,,,,,