,,

Acqui Storia sceglie i 16 finalisti

Da Lorenza Foschini a Elisabetta Rasy, da Manfredi a Baldoni

(ANSA) – TORINO, 12 LUG – Le giurie del Premio Acqui Storia hanno scelto i 16 finalisti della 50/a edizione. La Sezione scientifica ha selezionato: Paolo Buchignani “Ribelli d’Italia”; Marco Cuzzi “Dal Risorgimento al Mondo nuovo”; Guido Formigoni “Aldo Moro. Lo statista e il suo dramma”; Hubert Heyriès “Italia 1866. Storia di una guerra perduta e vinta”; Elena Aga Rossi “Cefalonia. La resistenza, l’eccidio, il mito”. La Giuria della Sezione divulgativa Adalberto Baldoni “Destra senza veli 1946 – 2017”; Renato Cristin, “I padroni del caos”; Lorenza Foschini, “Zoè. La Principessa che incantò Bakunin”; Alberto Mazzuca “Penne al vetriolo”; di Andrea Wulf, “L’invenzione della natura”. Per la Sezione Romanzo Storico Franco Forte “Cesare l’immortale. Oltre i confini del mondo”; Valerio Massimo Manfredi “Teutoburgo”; Rita Monaldi – Francesco Sorti “Malaparte. Morte come me”; Elisabetta Rasy “Le regole del fuoco”; Roberto Roseano “L’ardito”; Silvio Testa con “La zaratina. La tragedia dell’esodo dalmata”.

ANSA | 12-07-2017 12:08

0a7729e88a8d8399e9632c0f56014ebf.jpg Fonte foto: ANSA
,,,,,,,