,,

Ancora un Festival di Sanremo di Amedeus dopo il 2024? La sua risposta spiazza tutti, cosa aveva annunciato

Durante la conferenza stampa di Sanremo Giovani 2023, Amadeus si è espresso sulla possibilità di fare un altro anno alla conduzione del festival

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

“Ho detto che questo è l’ultimo Festival. Intanto godiamoci questo, che deve riuscirmi. Facciamo che questo riesca bene e poi ne parleremo”. Lo ha detto Amadeus durante la conferenza stampa di presentazione di Sanremo Giovani 2023, rispondendo a una domanda sulla possibilità di una riconferma di un altro anno alla guida del Festival.

Le parole di Amadeus sulla conduzione del Festival di Sanremo

“Sono stato inviato delle radio a Sanremo per tanto tempo, vedo una gioia nella città, nei big, nei ragazzi che vogliono esserci – ha detto Amadeus, al quinto anno alla guida del Festival -. Sarà una settimana di grandissima gioia“.

“Nella prima serata farò esibire tutti e 30 i concorrenti – prosegue -, per poi spezzare i cantanti in gara tra il secondo e il terzo giorno. Ma in questo modo il primo giorno tutti avranno la possibilità di essere in radio”

“Nessuno conoscerà le classifiche generali, la prima sera darò la top 10, e la seconda e la terza la top 5, nella serata delle cover la top 10, poi all’inizio dell’ultima serata darò tutta la classifica, tutto questo per garantire la suspance ma anche per dare al pubblico la possibilità di rivoluzionare l’esito col televoto”.

festival-sanremo-2024-amadeusFonte foto: ANSA

Amadeus insieme alla vicedirettrice di Rai 1 Federica Lentini, il direttore di Rai 1 Marcello Ciannamea e il sindaco di Sanremo Alberto Biancheri durante la conferenza stampa di presentazione della finale di Sanremo Giovani

Le polemiche sui cantanti in gara

Riguardo alle polemiche che riguardano i partecipanti della nuova edizione del Festival, il conduttore artistico ha raccontato un simpatico aneddoto. “Pippo Baudo mi disse: ‘Se non ci sono polemiche hai fatto un Festival di m….’ Io chiesi come si fa e lui replicò tu le attiri, ma fa parte della storia il fatto che ci siano polemiche, ma ciò che vince è la musica. Io vivo solo la parte bella e anche le polemiche fanno parte di Sanremo, io vado avanti per il mio obiettivo, io devo proteggere e difendere i cantanti che sono sul palco”.

Amadeus ha voluto specificare la sua visione della musica: “Si tende sempre a dire che la nuova musica dei giovani ci fa rimpiangere quella di anni passati, la musica che portano i giovani e la musica che piace a me adesso, con tutte le novità che portano”.

“Il livello di quest’anno tra i giovani è eccelso. Tutti e 12 hanno un grandissimo talento. Inevitabilmente qualcuno non passerà, ma invito comunque tutti a non smettere mai di crederci” ha detto, descrivendo con attenzione le caratteristiche e le doti dei concorrenti di Sanremo Giovani.

Influencer a Sanremo 2024

Influencer a Sanremo? Tutti siamo Festival, io ho 1 milione e 800mila follower“, ha poi aggiunto il conduttore, rispondendo a una domanda sulla possibile presenza di influencer sul palco nell’edizione 2024 del Festival dopo le polemiche di queste ore tra la premier Giorgia Meloni e Chiara Ferragni.

“Non sono i social che hanno bisogno di Sanremo, è il Festival che deve aprirsi ai social. Per renderlo giovane dobbiamo aprirci perché essere social non è una vergogna. E’ una situazione attuale, ne beneficiano non solo i giovani. Noi postiamo qualsiasi cosa durante il Festival”.

Sanremo Giovani 2023

Sanremo Giovani, condotto da Amadeus, in onda in prima serata su Rai 1 martedì 19 dicembre, sceglierà 3 tra i 12 cantanti in gara per partecipare al Festival di Sanremo 2024 a febbraio. I concorrenti sono Clara, Santi Francesi, Vale LP, Dipinto, Tancredi, Nausica, Fellow, Omini, Bnkr44, Lor3n, Jacopo Sol e Grenbaud.

amadeus-festival-sanremo-2024 Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,