,,

Altri guai per Mike Tyson nuovamente accusato di stupro. La presunta violenza trenta anni fa

L'ex campione di boxe Mike Tyson è finito nuovamente sotto accusa dopo essere già stato in prigione tre anni per stupro

Pubblicato il:

Nuovi guai per l’ex pugile Mike Tyson. Il 56enne ex campione del mondo dei pesi massimi è stato accusato di violenza sessuale da una donna che ha avviato una causa civile contro di lui ad Albany, nello stato di New York. Non è la prima volta per “Iron Mike”, che ha trascorso tre anni in prigione per stupro.

Mike Tyson accusato di stupro

I fatti sarebbero avvenuti nei primi anni ’90 nello stato di New York. A presentare la denuncia nei confronti di Mike Tyson all’inizio del mese è stata una donna, che ha chiesto al tribunale di rimanere anonima.

La donna ha avviato una causa civile contro l’ex pugile, chiedendo un risarcimento di 5 milioni di dollari. Stando al suo racconto, riportato dai media statunitensi, la donna sarebbe stata violentata in una limousine dopo aver conosciuto Tyson in un nightclub di Albany.

La donna ha potuto intentare causa grazie ad una nuova legge dello stato di New York che consente alle vittime di violenza sessuale di chiedere il risarcimento dei danni civili per aggressioni avvenute anche diversi anni prima, indipendentemente dai termini di prescrizione.

Tyson ha trascorso tre anni in carcere per stupro

Non è la prima volta che Mike Tyson viene accusato di violenza sessuale. L’ex campione del mondo dei pesi massimi ha infatti trascorso tre anni in prigione a partire dal 1992.

Tyson venne accusato di violenza sessuale da una ragazza conosciuta ad un concorso di bellezza a Indianapolis, Desiree Washington. Arrestato, l’ex pugile fu condannato a sei anni di reclusione, dei quali ne scontò solo tre.

Altri guai per Mike Tyson nuovamente accusato di stupro. La presunta violenza trenta anni fa

La rissa sul volo

Mesi fa Mike Tyson aveva fatto parlare nuovamente di sé per una rissa avvenuta a bordo di un aereo in partenza all’aeroporto di San Francisco. L’ex pugile aveva preso a pugni un passeggero che sedeva dietro di lui e lo stava importunando.

In un video girato col telefonino, diventato ben presto virale, si vedeva l’intera scena. Tyson, irritato, prima ha cercato di controllarsi, poi si  è alzato e ha iniziato a prendere a pugni il malcapitato. Poi è sceso dall’aereo.

tyson Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,