,,

Morto un alpinista in Valtellina, altri due sono gravi

Altre 14 persone sono bloccate da una bufera di neve e vento

Un alpinista tedesco e morto e altri due sono in gravi condizioni dopo che i soccorritori li hanno recuperati in fondo a un crepaccio sul ghiacciaio dei Forni, in Alta Valtellina. L’incidente in montagna è avvenuto nel primo pomeriggio nel territorio comunale di Valfurva, in provincia di Sondrio, a circa 3000 metri di quota.

Intanto, in queste ore, è in corso un intervento per mettere in salvo un gruppo di altri 14 alpinisti, sempre di nazionalità tedesca, in difficoltà sotto la Cima Cadini, nei pressi del ghiacciaio. Una delle cordate, di cui facevano parte la vittima e i due feriti, è precipitata in un crepaccio. La coppia in gravi condizioni è stata trasportata all’ospedale Morelli di Sondalo.

Gli altri alpinisti, invece, sarebbero tutti illesi, ma bloccati ad alta quota dalla bufera di neve e vento. Sul posto stanno operando il Cnsas Soccorso Alpino, l’elisoccorso da Bergamo e da Bolzano, unitamente ai militari del Sagf della Guardia di Finanza di Bormio.

VirgilioNotizie | 03-07-2019 17:25

Emergenza caldo, domani 12 le città con il bollino rosso
,,,,,,,