,,

Alpi Apuane, cadono dal monte Sella: morti marito e moglie

I soccorsi per la coppia sono stati inutili: all'arrivo dei sanitari i due erano già morti

Due persone, marito e moglie, sono morte dopo essere cadute dalla cresta del monte Sella, sulle Alpi Apuane, nel territorio di Massa Carrara. L’Ansa riferisce che le due vittime sono marito e moglie, residenti a Lucca.

Si tratta, secondo quanto reso noto dal Soccorso Alpino, di Jeffrey Grazzini, 50 anni, nato negli Stati Uniti ma cittadino italiano e Letizia Rossi, 47 anni: la coppia viveva a Sant’Alessio, a Lucca.

I due sono stati ritrovati morti su un sentiero del versante massese del monte Sella, a quota 1498 metri. Inutili i soccorsi perché all’arrivo dell’elisoccorso erano già entrambi deceduti.

Sembra che i due stessero camminando e sarebbero stati legati l’uno con l’altra, secondo quanto emerso al momento dal Soccorso alpino e speleologico della Toscana.

Sempre da quanto appreso, i due sono stati visti precipitare da un’altezza di oltre 50 metri da altri due escursionisti che si trovavano su un sentiero vicino al rifugio Nello Conti: da lì sono scattate le operazioni di recupero.

L’anno scorso erano state due le persone morte durante escursioni sulle Apuane: il 25 settembre era deceduto un 52enne tedesco, precipitato nel Fosso dell’Anguillaia, nel territorio di Vagli (Lucca).

Il 16 febbraio era invece deceduto un alpinista ligure di 43 anni, caduto mentre affrontava, in cordata con un amico, la via Piombo Calcagno, nella zona del Monte Cavallo, al confine tra le province di Lucca e Massa Carrara.

VirgilioNotizie | 12-01-2020 14:14

apuane Fonte foto: Ansa
,,,,,,,