,,

Aliscafo contro gli scogli a Napoli, bagnanti in fuga e un ferito: cos'è successo

Paura per due ragazzi che facevano il bagno: "Veniva verso di noi". La denuncia del consigliere regionale Borrelli

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Lo schianto di un aliscafo contro gli scogli a Napoli, nello specifico nella zona di Mergellina, ha messo in fuga i bagnanti che hanno vissuto veri e propri attimi di panico.

A Mergellina un aliscafo contro gli scogli

L’episodio ha avuto luogo nel pomeriggio di ieri, sabato 25 giugno, mentre vicino agli scogli c’erano alcuni bagnanti in acqua.

L’imbarcazione, un aliscafo di linea, si trovava nei pressi di un molto quando ha urtato la prua contro i massi.

I presenti e la stampa locale parlano di un incidente “lento ma pesante”, in quanto l’aliscafo non è giunto a velocità sostenuta ma ha lentamente minacciato l’incolumità dei bagnanti, specialmente due ragazzi, nel suo progressivo avvicinamento.

Due ragazzi in fuga, un ferito

Secondo le testate locali, specialmente ‘Il Mattino’, l’aliscafo avrebbe rischiato di travolgere due ragazzi di circa 20 anni che si trovavano a nuotare proprio nei pressi del luogo dell’impatto.

Uno di loro, nella fuga, si è ferito al torace sul quale ha riportato delle escoriazioni. Il ragazzo ha rivolto la sua testimonianza a un signore che ha ripreso l’incidente con il telefonino.

“Eravamo in acqua, quando abbiamo visto la nave. Abbiamo visto arrivare l’aliscafo e subito siamo risaliti. E mentre stavamo salendo abbiamo visto che l’imbarcazione ci stava venendo addosso“.

Ancora, il ragazzo aggiunge: “Per tanto così non ci ha preso”.

Un precedente nel 2020

Sulla vicenda si è espresso il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, che ricorda che un incidente simile si è verificato nel 2020.

“Un altro aliscafo si schiantò proprio nei pressi stesso molo – dichiara Borrelli – precisamente nell’area destinata all’accoglienza dei passeggeri”.

In quell’occasione non c’era nessuno, precisa Borrelli. Il consigliere aggiunge: “La zona distrutta due anni fa, a un metro dal pontile Saint Tropez, è rimasta com’era”.

Una riflessione è dunque d’obbligo: “Due incidenti in due anni mi sembrano sufficienti per occuparsi della questione sicurezza delle navigazioni che approdano a Mergellina“.

‘Napoli Today’ precisa che l’incidente cui Borrelli fa riferimento si è verificato, in realtà, il 9 agosto 2019.

aliscafo-scogli Fonte foto: ANSA
,,,,,,,