,,

Alec Baldwin, nuovi guai dopo la morte sul set della direttrice della fotografia: causa all'attore

Direttrice della fotografia morta sul set del film "Rust": la famiglia di Halyna Hutchins fa causa ad Alec Baldwin

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

La famiglia di Halyna Hutchins, la direttrice della fotografia uccisa sul set del film “Rust” da un colpo partito dalla pistola di scena impugnata da Alec Baldwin durante le riprese, ha fatto causa all’attore e agli altri produttori del film per omicidio colposo. Lo riportano i media statunitensi.

Morte di Alyna Hutchins, la famiglia fa causa ad Alec Baldwin

Secondo quanto dichiarato da Brian Panish, l’avvocato della famiglia Hutchins, la “condotta sconsiderata e il risparmio sui costi di produzione” da parte dei produttori del film, tra cui lo stesso Alec Baldwin, “hanno portato alla morte di Halyna Hutchins”.

Per questo la famiglia della direttrice della fotografia morta sul set del film “Rust” ha deciso di far causa all’attore e ai produttori.

Halyna Hutchins, 42 anni, direttrice della fotografia, è morta lo scorso 21 ottobre sul set del film “Rust” a Santa Fe, nel New Mexico. La donna è stata colpita a morte da un proiettile partito da una pistola di scena che Alec Baldwin stava impugnando durante le riprese di una scena.

Morte di Alyna Hutchins, le accuse ad Alec Baldwin

Gli avvocati della famiglia Hutchins hanno realizzato e diffuso una video-animazione che mostra una ricostruzione di quanto avvenuto sul set di Santa Fe. Secondo loro, Alec Baldwin aveva rifiutato l’addestramento per il tipo di pistola che stava usando quando ha sparato alla direttrice della fotografia.

Alec Baldwin, nuovi guai dopo la morte sul set della direttrice della fotografia: causa all'attore
Halyna Hutchins, la direttrice della fotografia morta sul set

Stando alla denuncia inoltre, l’attore avrebbe violato numerose regole sulla gestione in sicurezza delle armi da fuoco e avrebbe commesso un uso sconsiderato di arma letale, che nel New Mexico è un illecito penale.

Morte di Alyna Hutchins, le indagini

Proseguono intanto le indagini della polizia sulla morte di Halyna Hutchins, la dinamica dell’incidente deve ancora essere chiarita. A gennaio Alec Baldwin ha consegnato spontaneamente alla polizia il suo telefono, per consentire agli inquirenti di vagliare le comunicazioni, i messaggi e le chiamate tra il giugno e il dicembre dello scorso anno.

Lo scorso dicembre in una intervista a Abc News l’attore ha affermato di non aver sparato: “Non punterei mai un’arma contro qualcuno e non tirerei il grilletto, mai”. “Qualcuno – ha aggiunto – ha messo una pallottola ‘viva’ nell’arma, un proiettile che non doveva nemmeno essere nell’area” del set.

Alec Baldwin Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,