,,

Alcamo, bimbo azzannato da un rottweiler: proprietario denunciato

Un bimbo di 10 anni è stato aggredito ad Alcamo, nel Trapanese, da un rottweiler senza museruola. Il proprietario è stato denunciato

Tragedia sfiorata ad Alcamo, nel Trapanese, per un bimbo di 10 anni. Come riporta l’Adnkronos, il bimbo stava giocando con lo skateboard in un piazzale nei pressi di casa sua, quando un rottweiler privo di guinzaglio e museruola si è accanito sul minore ferendolo al viso.

Attonito il nonno del bambino, che ha assistito alla scena e ha cercato invano di allontanare il cane. L’aggressione è terminata solo all’arrivo del padrone dell’animale, un uomo di 75 anni, dopo che un passante aveva lanciato l’allarme.

Sono accorsi i carabinieri e il bimbo è stato trasportato all’ospedale Villa Sofia di Palermo, da cui è stato dimesso con 20 giorni di prognosi dopo essere stato medicato con alcuni punti di sutura.

Il proprietario del rottweiler è stato poi denunciato per lesioni personali colpose a causa del comportamento del cane.

VirgilioNotizie | 15-09-2021 12:57

ambulanza Fonte foto: 123rf
,,,,,,,