,,

Alan Kurdi verso Lampedusa con migranti, la risposta di Salvini

La ong tedesca Sea Eye chiede un porto sicuro: "Lampedusa è il più vicino"

La nave Alan Kurdi della ong tedesca Sea Eye ha tratto in salvo questa mattina 40 migranti da un gommone al largo della Libia. Lo ha annunciato la stessa ong sul suo profilo Twitter: “Tra loro ci sono un neonato e due bimbi piccoli. Ora vengono assistiti a bordo”.

“Chiederemo alle autorità competenti di assegnarci un porto sicuro. Geograficamente, Lampedusa è il più vicino“, ha detto Gorden Isler, portavoce dell’ong tedesca. Secondo Sea Eye i migranti soccorsi dalla Alan Kurdi provengono da Nigeria, Costa d’Avorio, Ghana, Mali, Congo e Camerun e dicono di aver lasciato la città libica di Tagiura nella notte.

Parlando in diretta su Facebook, il ministro dell’Interno Matteo Salvini ha respinto la richiesta della ong: “Firmerò il divieto di ingresso nelle acque italiane: è una ong tedesca, sappiamo tutti dove possono andare, non certo in Italia”.

“È una provocazione continua, si disobbedisce alle leggi italiane e si attacca nei fatti il governo italiano”, ha aggiunto il leader leghista, che ha anche sferrato un attacco al governo tedesco. Il ministro poi ha annunciato lo sbarco dei 116 migranti bloccati da giorni al porto di Augusta a bordo della nave Gregoretti della Guardia costiera.

VIRGILIO NOTIZIE | 31-07-2019 12:27

29fee4656121e8927d126182bf326001.jpg Fonte foto: ANSA
,,,,,,,