,,

Agricoltori vogliono salire sul palco di Sanremo 2024 con Amadeus: la minaccia dei trattori alla Rai

La protesta dei trattori punta a Sanremo 2024: gli agricoltori vogliono salire sul palco con quattro rappresentanti, non basta la sola lettura di un comunicato da parte di Amadeus

Pubblicato il:

Gli agricoltori in protesta puntano a Sanremo 2024 e lanciano l’ultimatum alla Rai. In sintesi: “Amadeus ci faccia salire sul palco del Festival o porteremo migliaia di trattori in Riviera, fino a circondarla“.

L’accusa di Riscatto agricolo

Non utilizza mezzi termini il portavoce di Riscatto agricolo, Raffaele Cavaliere, che minaccia di convogliare verso la città di Sanremo tutti i “trattori di Liguria, Lombardia e Piemonte” attualmente impegnati nella protesta.

La decisione della Rai di consentire la sola lettura, da parte di Amadeus, di un comunicato stampa nella quarta serata del Festival non è abbastanza: gli agricoltori vogliono che sul palco sia dato spazio a quattro loro rappresentanti. Questa l’accusa di Cavaliere:

Protesta dei trattori

Un momento della protesta dei trattori.

È inaudito che dopo giorni non abbiamo ancora mai parlato con nessuno della Rai. Si può sapere come pensano di gestire la faccenda? Noi vogliamo andare sul palco. A questo punto ci sembra solo una presa in giro e ci faremo sentire. Tutti.

Quella dei trattori è una protesta che ha alterato la viabilità e l’ordine pubblico. La Rai ha dunque temporeggiato cercando di capire insieme alla Prefettura come gestire la situazione. Ma sulle scelte che coinvolgono la scaletta del Festival la Prefettura non c’entra.

Trattori a Sanremo

I primi 10 trattori sono già arrivati a Sanremo nella mattinata di giovedì 8 febbraio, partendo da Melegnano in provincia di Milano e viaggiando tutta la notte.

I mezzi agricoli si sono fermati al mercato dei fiori, a circa 4 chilometri e mezzo dal teatro Ariston. Gli agricoltori non hanno creato disordini e hanno seguito le indicazioni della Digos.

Raffaele Cavaliere di Riscatto agricolo critica il comportamento dei vertici Rai:

Noi abbiamo accettato l’invito di Amadeus. Non capiamo perché quelli della Rai dicono che non hanno un interlocutore. Sono giorni che cerchiamo un contatto per email e non ce lo danno.

Esenzione Irpef per l’agricoltura, la proposta del governo

Il governo Meloni ha intanto ipotizzato di venire incontro, almeno parzialmente, agli agricoltori valutando l’esenzione Irpef per chi rispetti determinati parametri. L’idea dell’esecutivo sarebbe quella di uno sconto sull’Irpef per le imprese agricole piccole e medie, o che versino in stato di necessità.

Il ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti conferma dicendo che l’esenzione “non sarà per tutti”.

“È in corso di valutazione l’intervento in materia di esenzione dell’Irpef per gli imprenditori agricoli che necessitino di un effettivo sostegno, eventualmente prevedendo specifiche franchigie. Tale misura potrà essere inserita nel primo veicolo normativo utile, che potrebbe essere anche il dl milleproroghe all’esame della Camera dei deputati”, ha spiegato il ministro.

La protesta dei trattori punta a Sanremo 2024 Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,