,,

Aggredito a coltellate 17enne a Bologna dopo una lite, ferito e lasciato per terra: non rischia la vita

Un ragazzo 17enne di origini marocchine è stato accoltellato vicino la stazione di Bologna: pare che tutto sia partito da una lite con altre persone

Pubblicato il:

Aggredito a coltellate a poca distanza dalla stazione di Bologna. Ha 17 anni il ragazzo che ieri, sabato 25 novembre, è stato accoltellato e lasciato per terra. Secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa ‘Ansa‘, la vittima sarebbe stata colpita da due fendenti: uno al costato e un altro alla gola. Adesso il giovane si trova in ospedale, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Accerchiato da alcune persone e lasciato per terra

Era il tardo pomeriggio di sabato 25 novembre quando si è verificata l’aggressione a non molta distanza dalla stazione ferroviaria di Bologna.

Per la precisione, i fatti si sono verificati in piazza XX settembre a ridosso della pensilina di una fermata dei bus.

BolognaFonte foto: Tuttocittà.it
Piazza XX settembre, a Bologna, dove si è consumata l’aggressione

Secondo una prima ricostruzione, tutto sarebbe partito da una lite tra il 17enne di origini marocchine e un’altra persona di origini straniere. A queste, riporta ‘Ansa‘, si sarebbero aggiunte altre due o forse tre persone.

La lite degenerata in un’aggressione

A quel punto, la lite si è trasformata in un’aggressione e il 17enne è stato raggiunto da alcune coltellate. Le persone coinvolte però si sarebbero allontanate lasciando il ferito per terra.

Ad assistere a parte di quanto accaduto, un cittadino di passaggio: sarebbe stato lui a chiamare il 118 per soccorrere il 17enne.

Gli operatori sanitari intervenuti sul posto, hanno trasportato il 17enne all’ospedale Maggiore di Bologna. Le sue condizioni, inizialmente apparse gravi, sarebbero poi migliorate. Il giovane, infatti, non sarebbe in pericolo di vita.

Aperte le indagini: si cercano i responsabili

Secondo quanto riportato da ‘Ansa‘, il 17enne sarebbe stato colpito da due fendenti: uno alla gola e uno al costato. Sarebbe quest’ultima, riportata sotto l’ascella sinistra, la ferita più seria.

Il 17enne, inoltre, è stato identificato solo a distanza di ore dall’aggressione. Il giovane, infatti, era sprovvisto di documenti.

Adesso sull’episodio indaga la polizia. L’obiettivo degli agenti è ricostruire l’accaduto e identificare le persone coinvolte nella lite sfociata in rissa anche attraverso l’ausilio delle telecamere di videosorveglianza della zona.

Nella serata di sabato un episodio analogo si è verificato nel pieno centro di Napoli dove, nella Galleria Umberto I, un ragazzo 17enne è stato accoltellato dopo una rissa tra coetanei. Anche in questo caso, il giovane non è in pericolo di vita.

17enne-accoltellato-bologna Fonte foto: istockphoto

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,