,,

Afragola, 5 cani morti in un incendio: imprigionati tra le fiamme di un box, forse causate da una stufa

L'incendio nel box, probabilmente causato dal malfunzionamento di una stufa, è stato letale per un esemplare di American Bully e i suoi quattro cuccioli

Pubblicato il: - Ultimo aggiornamento:

Un incendio è scoppiato in un box situato in un luogo isolato del comune di Afragola, nella provincia di Napoli. Nel rogo sono rimasti uccisi cinque cani, un esemplare di American Bully e i suoi quattro cuccioli appena nati.

L’incendio ad Afragola

Stando alle prime ricostruzioni, l’incendio sarebbe divampato poco dopo la mezzanotte, a cavallo tra il 4 e il 5 di gennaio, in un box sito in via Salicelle di Afragola, in provincia di Napoli.

Pare che il fuoco sia partito dal malfunzionamento di una stufa, probabilmente messa nella struttura per tenere al caldo gli animali.

american bully bulldogFonte foto: 123RF
Un esemplare di American Bully

In poco tempo le fiamme hanno avvolto il box dell’edificio isolato 19, e a stretto giro sono intervenuti sul posto i Vigili del Fuoco e i carabinieri della Sezione Radiomobile della compagnia di Casoria.

Cinque cani morti nel rogo

I Vigili del Fuoco hanno domato in poco tempo l’incendio, che fortunatamente non si è allargato e non ha intaccato gli edifici vicini.

Successivamente i pompieri, insieme agli agenti dei carabinieri, sono entrati nel box per controllarne il contenuto, rinvenendo le carcasse di cinque cani di razza American Bully, un tipo di molossoide molto simile a un bulldog.

Gli animali, una mamma e quattro cuccioli appena nati, sono stati rimossi dalla struttura grazie all’intervento di una ditta specializzata.

Le indagini dei carabinieri

I primi accertamenti dei militari hanno portato a supporre che l’incendio sia nato da un malfunzionamento della stufa presente nel box per tenere al caldo gli animali, ma è per ora un’ipotesi che andrà accertata.

Sul posto, oltre ai carabinieri della compagnia di Casoria, è giunto anche il personale dell’Asl Veterinaria Napoli 2 Nord. Bisognerà ora verificare se gli animali avessero il microchip identificativo, così da poter risalire al proprietario e capire se gli sfortunati cani potessero trovarsi dov’erano.

L’American Bully è una razza relativamente recente (è stata riconosciuta solo nel 2013), e non è ancora chiaro da quante e quali razze sia nato l’incrocio. È però un tipo di cane nato come animale da compagnia, con un carattere estremamente docile. Anche per questo bisognerà chiarire per quale motivo i cinque cani morti nel rogo si trovassero in quel box isolato.

vigili-del-fuoco-italia Fonte foto: ANSA
,,,,,,,,