,,

Addio a Danny Aiello, l'italoamericano di Spike Lee

Celebre per l'interpretazione nel film "Fa' la cosa giusta", aveva lavorato anche con Sergio Leone e Madonna

Danny Aiello, considerato l’italoamericano del cinema, è morto a 86 anni. La notizia, riportata da Ansa, è stata confermata dalla portavoce Tracey Miller con un comunicato: “Con profondo dolore annunciamo che Danny Aiello, amato marito, padre, nonno, attore e musicista, ci ha lasciato la scorsa notte dopo una breve malattia”.

Nato a New York nel 1933, Danny Aiello era figlio di un operaio e di una sarta originaria di Napoli. Il debutto al cinema risale al 1976 con “Il prestanome”, diretto da Martin Ritt. In seguito, ha recitato in un ruolo minore ne “Il padrino – Parte II”.

Divenuto famoso per l’interpretazione del pizzaiolo italoamericano nel film di Spike Lee “Fa’ la cosa giusta”, in quell’occasione ha ottenuto una nomination agli Oscar come miglior attore non protagonista.

Ha preso parte anche a “C’era una volta in America” di Sergio Leone, oltre ad aver lavorato anche con Madonna, interpretando la parte del padre della cantane nel video della canzone “Papa don’t preach”.

VIRGILIO NOTIZIE | 13-12-2019 18:33

I personaggi famosi morti nel 2019 Fonte foto: Ansa
I personaggi famosi morti nel 2019
,,,,,,,