,,

Accoltella la ex e uccide il figlio. Le ultime notizie sul caso

L'uomo che ha accoltellato la ex e ha ucciso il figlio di lei ha confessato. La donna è ancora in gravi condizioni, ma stabile

Il gesto di Mirko Farci, il 19enne morto dopo essere intervenuto per proteggere la madre dall’ex a Tortolì, ha commosso e straziato tutti. La donna è stata ferita gravemente e ora, come riporta l’Ansa, è in condizioni stabili in Rianimazione dopo un lungo intervento chirurgico. L’operaio 29enne di origine pakistana che ha aggredito la donna e ucciso il ragazzo è stato catturato dai carabinieri dopo una breve fuga, e ha confessato l’accaduto.

La confessione dell’aggressore

Secondo la sua versione fornita durante l’interrogatorio, l’uomo si sarebbe introdotto in casa della donna e del ragazzo arrampicandosi dall’esterno; poi, con un coltello, avrebbe ferito l’ex compagna e ucciso il figlio di lei.

Alle origini del gesto, ha ammesso, ci sarebbe stato un sentimento di gelosia nei confronti della donna con cui aveva avuto una relazione fino a novembre 2020.

Un sentimento che è sfociato anche in alcuni maltrattamenti che la donna ha denunciato. Il reo confesso è ora in isolamento nel carcere di San Daniele dopo aver quasi rischiato il linciaggio da parte di una folla.

Il lutto degli amici di Mirko Farci

Per Mirko, invece, sono apparsi moltissimi messaggi e striscioni in segno di affetto, sia per la città sarda che sui social di tutta Italia.

Mirko studiava per diventare chef, e si sarebbe diplomato quest’anno; i suoi compagni di classe e insegnanti dell’istituto alberghiero che frequentava hanno appeso un lenzuolo bianco con la scritta “Al tuo sorriso, grazie Mirko“.

VirgilioNotizie | 12-05-2021 18:23

carabinieri Fonte foto: ANSA
,,,,,,,