,,

Accanto al corpo di Giulia Cecchettin c'era un libro per bambini: "Anche i mostri si lavano i denti"

Accanto al cadavere di Giulia Cecchettin c'era un libro illustrato per bambini: la 22enne sognava un futuro da illustratrice

Pubblicato il:

C’era uno dei suoi mocassini, c’erano dei fazzolettini insanguinati, c’era un rotolo di sacchetti neri di plastica: accanto al corpo di Giulia Cecchettin, infine, c’era anche un libro per bambini. È quanto riportato nel provvedimento di convalida del sequestro degli oggetti repertati nel bosco tra il lago di Barcis e Piancavallo, di cui ha parlato la puntata del programma ‘Quarto Grado’ andata in onda venerdì 24 novembre.

Un libro per bambini accanto al corpo di Giulia Cecchettin

Tra i venti oggetti repertati intorno alla cavità lungo il declivio tra il lago di Barcis e Piancavallo, c’è anche un libro per bambini.

Secondo ‘La Nuova Venezia’, quel libro sarebbe stato rinvenuto accanto al corpo di Giulia Cecchettin insieme ad altri reperti.

giulia cecchettinFonte foto: ANSA
Accanto al corpo di Giulia Cecchettin è stato rinvenuto un libro per bambini. Si tratta di ‘Anche i mostri si lavano i denti’ di Jessica Martinelli

Si tratta del libro ‘Anche i mostri si lavano i denti’ dell’autrice Jessica Martinelli, disegnatrice e illustratrice per bambini.

Per il momento l’autrice non ha commentato la notizia. Va ricordato che Giulia Cecchettin, nonostante fosse ad un passo dalla laurea in Ingegneria Biomedica, sognava di fare l’illustratrice.

Il profilo social con i disegni di Giulia Cecchettin

Oltre al profilo Instagram ‘Biscotto al cioccolato’, Giulia Cecchettin condivideva le sue illustrazioni con un secondo profilo dal nome ‘Torta di mele’.

Nella descrizione parlava di sé con queste parole: “Solo io, che faccio finta di non essere così male nel disegno”. Il suo ultimo disegno è “Vaso di fiori”, pubblicato il 25 settembre. Tanti i commenti dei naviganti che le rendono omaggio.

Fra tutti spicca una citazione dal brano ‘Ci sono anch’io’ di Max Pezzali: “Chi è deserto non vuole che qualcosa fiorisca in te”.

C’è poi ‘Fancy nonna’, che mostra una donna anziana nell’atto di farsi un selfie con un cane stretto tra le braccia e un paio di simpatici occhiali da sole sul viso. Il primo post è del 5 settembre 2019, ‘The Apple sisters’, tre sorelle con una mela disegnata sul petto, una delle quali sorridente rispetto alle altre due, più imbronciate.

Le ultime novità: Filippo Turetta in Italia

Sabato 25 novembre, casualmente nella Giornata internazionale per l’abolizione della violenza sulle donne, Filippo Turetta è arrivato in Italia.

L’interrogatorio di garanzia è fissato per martedì 28 novembre. Nel frattempo, il legale Emanuele Compagno ha rinunciato all’incarico. Per il momento l’unico difensore è Giovanni Caruso.

Filippo Turetta ha chiesto di vedere i genitori ed è apparso “provato e rassegnato”.

giulia-cecchettin Fonte foto: Instagram / ANSA
,,,,,,,,