,,

Abruzzo, rapina ai portavalori come nel Far West: assalto al caveau, esplosioni, sparatorie, mezzi bruciati

Sono scene da film con pistole e mitragliette quelle viste in provincia di Chieti per l'assalto alla società di portavalori Sicuritalia Ivri

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Scene da film a San Giovanni Teatino, in provincia di Chieti, con un gruppo di rapinatori che ha messo a segno un colpo milionario intorno alle 20.30 del 24 marzo. Un commando composto da almeno 15 malviventi armati, anche se alcune fonti parlano di un gruppo più numeroso, si è introdotto in un edificio della zona commerciale della piccola cittadina.

Assalto al caveau: la dinamica della rapina in provincia di Chieti

Lo squadrone ha fatto irruzione dentro la Sicuritalia Ivri con mitragliette e pistole dopo aver incendiato un veicolo davanti al cancello della ditta e reso inaccessibile la zona bruciando alcuni camion lungo le strade di accesso e bloccando il raccordo che da Chieti porta a Pescara con un mezzo di traverso.

Sulle vie che conducono alla sede in Abruzzo della società di portavalori e sicurezza, sarebbero stati inoltre gettati dei chiodi e dei bidoni per impedire alle forze dell’ordine di raggiungere il luogo della rapina.

Colpo messo a segno nonostante 15 guardie giurate in servizio

Nell’edificio erano in servizio 15 guardie giurate, e tre hanno avuto un malore poco dopo l’assalto. Il commando è entrato nei locali sparando verso i vetri, mentre con una ruspa hanno sfondati i muri esterni e quelli che circondavano gli ambienti dove erano tenuti i contanti.

Nel mentre gli addetti alla sicurezza si sono riparati nell’area protetta per dare l’allarme e chiedere l’intervento delle forze dell’ordine.

A quanto ammonta il bottino della rapina: la cifra milionaria

Il bottino potrebbe aggirarsi intorno ai 3 o 4 milioni di euro, in base a quanto è emerso dalle prime stime. Il caveau non sarebbe stato danneggiato nella rapina.

Dopo il colpo, il rapinatori si sono spostati a piedi, continuando a sparare e rubando anche un’auto, abbandonata poi a poca distanza. Forse prima di essere raggiunti e portati via dai alcuni complici.

Assalto al portavaloriFonte foto: Tuttocittà
Il luogo in cui è avvenuta la rapina.

Gli interventi delle forze dell’ordine dopo il Far West

Sul posto sono intervenute diverse ambulanze, i Nocs della Polizia, i Carabinieri e i Vigili del Fuoco. È la prima volta che Sicuraitalia Ivri subisce un assalto simile.

Dopo la rapina sono stati istituiti posti di blocco, con controlli a tappeto che sono andati avanti per tutta la notte. Ma i malviventi hanno fatto perdere ogni traccia.

 

Resta aggiornato sulle ultime news dall’Italia e dal mondo: segui Virgilio Notizie su Twitter.

Milano, rapina in banca: rapinatori fuggono dai tombini Fonte foto: ANSA
Milano, rapina in banca: rapinatori fuggono dai tombini

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,