,,

Abbandonato in aeroporto, cane adottato da Ispettore di Polizia

Abbandonato all’aeroporto di Brindisi dalla sua padrona, il Jack Russell Rocky ha ora un nuovo padrone: è l’ispettore di Polizia che lo ha ritrovato.

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Il Jack Russell Rocky viene abbandonato dalla padrona ma incontra, sulla sua strada, un ispettore di Polizia pronto ad adottarlo. Lo scenario è quello dell’aeroporto di Brindisi, dove nella giornata di mercoledì 10 luglio si compie ancora una volta un gesto detestabile.

La donna – belga, ma di origini italiane –, infatti, non si è fatta scrupoli e prima di prendere il suo volo per il Belgio ha deciso di lasciare in Italia il suo Rocky. Secondo quanto raccontato, la padrona si sarebbe accorta di non avere la carta d’imbarco per il Jack Russell e, così, su due piedi avrebbe optato per lasciare il cane in aeroporto.

Qui è stato ritrovato legato a un palo con il guinzaglio nell’area delle partenze. Non solo: al suo fianco la donna ha ben pensato di abbandonare anche trasportino e documenti di Rocky. E la pazienza non è mancata all’animale, che per diverso tempo se n’è rimasto zitto sperando, forse, di vedere tornare la sua padrona.

Ma della donna neanche l’ombra. I mugolii dunque hanno attirato l’attenzione dei viaggiatori che hanno avvertito la Polizia aeroportuale. E a questo punto ecco il nuovo colpo di scena. Ezio Stasi, tra gli ispettori intervenuti, si è lasciato conquistare da Rocky e ha deciso di prendersene cura.

La padrona, invece, è stata identificata grazie alle telecamere ed è stata immediatamente denunciata. Ora Rocky se ne sta tranquillo in una bella casa di campagna.

Jack Russell Fonte foto: 123RF
,,,,,,,