,,

A1, schianto tra due tir in Emilia: bilancio tragico, coinvolta anche un'automobile

Nel tratto tra Modena Sud e Valsamoggia, al chilometro 183, un camion si è ribaltato. Coinvolti un altro mezzo pesante e un'automobile

Di: VirgilioNotizie | Pubblicato il:

Altro dramma sulla strada. La scorsa notte, intorno alle 3.25, sull’autostrada A1 Milano-Napoli nel tratto tra Modena Sud e Valsamoggia, al chilometro 183, c’è stato un incidente che ha coinvolto due mezzi pesanti e un’automobile. Tragico il bilancio: un morto e sei feriti. Il tratto dell’A1 in cui si è verificata la tragedia è stato chiuso in entrambe le direzioni.

La ricostruzione dell’incidente

Secondo le prime ricostruzioni, due tir – uno trasportava frutta e l’altro candeggina – si sono scontrati, coinvolgendo nell’impatto anche un’auto. Il conducente del camion di frutta è rimasto incastrato tra le lamiere. Per lui, quando i vigili del fuoco sono riusciti a tirarlo fuori, non c’era più nulla da fare.

Nello scontro, il mezzo che aveva a bordo candeggina si è ribaltato e ha perso parte del carico, innescando un principio d’incendio, spento dalle squadre dei vigili del fuoco di Bologna e Modena giunte sul posto.

Incidente sulla A1.Fonte foto: ANSA
I vigili del fuoco impegnati sul posto nelle operazioni di soccorso

L’intervento dei soccorsi

Oltre ai pompieri sono intervenuti i soccorsi, sanitari e meccanici, la Polizia stradale e il personale della direzione 3° tronco di Bologna di Autostrade per l’Italia.

Incidente sulla A1: pesanti disagi sul fronte traffico

L’incidente ha provocato pesanti disagi al traffico. Al momento ci sono ancora tre chilometri di coda in direzione Milano in corrispondenza dell’uscita di Valsamoggia. Quattro invece i chilometri di coda in direzione Bologna in corrispondenza dell’uscita di Modena Nord e quelli che si sono creati in direzione Bologna in corrispondenza dell’uscita di Modena Sud.

Autostrade consiglia, soprattutto a coloro che devono affrontare lunghe percorrenze, deviazioni di percorso.

a1-incidente-camion Fonte foto: ANSA
,,,,,,,