,,

A Pompei il mistero della piccola Mummia. La nuova scoperta

Una nuova incredibile scoperta arriva dagli scavi in corso a Pompei

Dopo due mesi di lockdown Pompei si prepara ad accogliere l’arrivo dei primi visitatori. E torna anche a svelare incredibili sorprese. Si tratta di una nuova scoperta raccontata in esclusiva all’Ansa dal direttore del Parco Archeologico Massimo Osanna.

Succede nel nuovo cantiere di scavi a nord della città romana, subito fuori le mura dell’antica colonia. Qui stanno venendo alla luce pareti dipinte e architetture che lasciano pensare a una struttura vicina, per importanza e fasto, alla celeberrima Villa dei Misteri.

Un nome femminile vergato sul muro ad altezza di bimba, “Mummia” che racchiude una storia piena di mistero e nello stesso tempo potrebbe aprire una luce sui facoltosi proprietari di una grande villa suburbana che con le sue terrazze arrivava fino al mare.

Pareti dipinte e la volta intatta di un grande criptoportico fanno pensare si tratti, spiega l’archeologo, di un grande e raffinato complesso di età augustea. Che ora verrà riportato alla luce con i fondi ordinari del Parco. E alla fine, assicura Osanna, verrà aperto alle visite.

VIRGILIO NOTIZIE | 25-05-2020 15:24

pompei Fonte foto: ANSA
,,,,,,,