,,

A Chioggia offerte in Chiesa con il bancomat

Si tratta di un esperimento, che però non sembra aver incontrato il favore dei fedeli

In chiesa con il bancomat: succede a Chioggia, in provincia di Venezia, dove da qualche tempo è possibile fare offerte per la parrocchia anche tramite POS. Non solo monete o banconote di piccolo taglio: al momento dell’offerta si può anche usare il bancomat o la carta di credito.

Una novità che fa sorridere e che forse sarà apprezzata da chi non ha mai contanti, ma che a Chioggia ha suscitato anche qualche polemica: secondo alcuni fedeli la novità è decisamente poco ortodossa. A fare le spese di queste critiche, il parroco don Vincenzo, ribattezzato goliardicamente Don Bancomat.

Don Vincenzo si è difeso affermando che l’idea non è stata sua ma della Curia e che si è trattato solo di un esperimento, senza finalità commerciali, per permettere anche a chi non ha denaro contante di contribuire alle spese della Chiesa.

Fino ad oggi l’iniziativa non ha avuto grande riscontro: questione di abitudine o di mentalità. O forse a qualcuno dà fastidio non poter più usare la cara vecchia scusa del “non ho moneta”. Certamente oggi, rispetto al passato, è possibile pagare praticamente tutto con il bancomat: è quindi così strano che possa essere usato anche per fare beneficenza?

VIRGILIO NOTIZIE | 09-09-2019 16:25

bancomat Fonte foto: 123rf
bancomat
,,,,,,,