,,

42enne di Pomigliano D'Arco muore in un incidente a Castello Di Cisterna vicino Napoli: la moto contro un'auto

Un centauro di 42 anni originario di Pomigliano D'Arco è morto a Cisterna di Castello, vicino Napoli, dopo lo scontro con un'auto. La ricostruzione

Pubblicato il:

Una tragedia, quella accaduta in via Pomigliano per un’incidente che a Castello di Cisterna, in provincia di Napoli, ha visto coinvolto un motociclista che ha perso la vita. 42 anni, originario di Pomigliano d’Arco, ha perso il controllo della sua dueruote e si è scontrato contro un’automobile. Per lui non c’è stato nulla da fare. Secondo una prima ricostruzione, la moto sarebbe rimasta accartocciata.

Incidente in via Pomigliano a Castello di Cisterna

Le notizie sull’incidente sono ancora frammentarie e in fase di aggiornamento. Nei pressi del Vadò Café, nel territorio di Castello di Cisterna vicino Napoli, un’auto e una moto si sono scontrate.

Secondo ‘Sì Comunicazione’, lo scontro è avvenuto tra Pomigliano D’Arco e Somma Vesuviana e l’impatto sarebbe stato violentissimo.

incidente castello di cisterna pomiglianoFonte foto: TuttoCittà.it
Un incidente mortale si è verificato in via Pomigliano a Castello di Cisterna, in provincia di Napoli. Un centauro 42enne ha perso la vita dopo lo scontro con un’auto

Per il momento le dinamiche dell’incidente sono oggetto di indagine da parte degli inquirenti. Ad avere la peggio il centauro 42enne, che ha subito le gravi conseguenze dell’impatto.

L’uomo è morto a seguito dello scontro. Era residente a Pomigliano d’Arco.

I soccorsi e le indagini

Dopo l’impatto, sul luogo dell’incidente sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna e i vigili del fuoco.

Nonostante il tempestivo intervento dei soccorritori, tuttavia, per il 42enne non c’è stato nulla fare. Le forze dell’ordine hanno chiuso temporaneamente il tratto di strada interessato dal sinistro. I rilievi per ricostruire la dinamica dell’accaduto e stabilire eventuali responsabilità sono ancora in corso.

Un’altra tragedia nel Reggiano

Il weekend è teatro di un’altra tragedia. Venerdì 2 febbraio uno scontro frontale all’interno della galleria Ca’ Manarino, lungo la statale 63 per Casina (Reggio Emilia), ha cagionato la morte di una coppia: la donna, 83 anni, è morta sul colpo mentre il marito è deceduto poco dopo in ospedale.

Altre due persone sono rimaste ferite e sono state trasportate all’ospedale con codice bianco e giallo, fortunatamente fuori pericolo. L’incidente ha coinvolto una quinta persona che per diverso tempo è rimasta incastrata dentro l’abitacolo della sua auto. I vigili del fuoco hanno dovuto sfondare la lamiera del mezzo per poterla liberare.

incidente-pomigliano-cisterna-di-castello Fonte foto: iStock

Le forniture di caffè per la tua azienda

,,,,,,,,