Padoan: ritardi sulla manovrina per necessità di limare il testo

Lo ha detto il ministro dell'Economia

Washington, 21 apr. (askanews) – I ritardi registrati nella presentazione del decreto sulla manovrina “sono dovuti alla necessità di limare il testo, legata alla complessità del provvedimento”. Lo ha detto da Washington il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan avvicinato a margine dei lavori del Fondo Monetario Internazionale, sottolineando che il provvedimento “è quasi una Finanziaria che si impernia su quattro punti: aggiustamento, finanza per la crescita, enti locali, risorse per i sismi. E’ pronto – ha concluso Padoan – anche un Dpcm per gli investimenti”.

ASKANEWS | 21-04-2017 16:22

TAG: