Manifestazione pro Raggi in Campidoglio, bagno di folla per lei

I manifestanti esortano la sindaca a resistere

Roma, 17 feb. (askanews) – La sindaca di Roma Virginia Raggi scende dalla porta della Lupa ed esce da Palazzo Senatorio attorniata dalla sua maggioranza. Tra i presenti anche gli assessori Linda Meleo e Andrea Mazzillo, e i lombardiani Marcello De Vito e Paolo Ferrara. “Virginia siamo noi” e “resisti” sono i cori con i quali la sindaca viene accolta sulla scala del Vittoriano. È ressa tra i circa duecento attivisti assiepati sulla scalinata. La sindaca, attorniata dagli attivisti, prima di rientrare a Palazzo Senatorio, saluta con la mano dalla scalinata della Lupa e si concede alle foto con a sfondo il cuore di polistirolo con scritto “non sei sola”.