Ghizzoni dice che sul caso Boschi-Banca Etruria dirà tutto in Parlamento

"Se mi convocheranno parlerò"

Roma, 15 mag. (askanews) – “Se mi convocheranno parlerò alla commissione d’inchiesta: in Parlamento, non sui giornali, risponderò ovviamente a tutte le domande che mi faranno”. Lo dice in un colloquio con Repubblica Federico Ghizzoni, ex amministratore delegato di Unicredit citato nel libro di Ferruccio de Bortoli a proposito di Banca Etruria e del ruolo dell’ex ministra Maria Elena Boschi.

“Adesso non parlo, perché non si può mettere in mano a un privato cittadino la responsabilità della tenuta di un governo”, precisa spiegando che “è un caso della politica, sarebbe dovere e responsabilità della politica risolverlo”. “Qualsiasi cosa dicessi ora, sarebbe strumentalizzata da una parte politica contro l’altra, e contro di me. Oltre poi al fatto che quando studiavo da banchiere mi hanno insegnato che la riservatezza è una virtù”, conclude.

TAG: