IN VIRGILIO

Esteri

Scozia: vince no in piccola contea

Clackmannanshire, 53,80% al No e il 46,20% al Si'

postato fa
(ANSA) - EDIMBURGO, 19 SET - E' a favore del No, con il 53,8%, il primo risultato ufficiale proclamato in Scozia, a Clackmannanshire, tra le piu' piccole contee scozzesi con quasi 40mila votanti, lo 0,9% dell'elettorato. Per il Si' il 46,2%.

Ebola: 7 assassinati in Guinea

Membri missione sensibilizzazione uccisi da abitanti villaggio

postato fa
(ANSA) - CONAKRY (GUINEA), 18 SET - Sette persone, membri di una delegazione per la sensibilizzazione della popolazione sul virus Ebola sono state uccise dagli abitanti di un villaggio, Wome, in Guinea, a colpi di macete e con armi da fuoco. La lotta contro l'epidemia di Ebola in Africa occidentale è stata accolta da una parte della popolazione con atteggiamenti di negazione, di rifiuto di qualunque aiuto e perfino con violenza, ma si tratta della prima volta che si è arrivati all'omicidio.

Obama,quando minacciano non ci dividono

Nazione più forte quando presidente e Congresso lavorano insieme

postato fa
(ANSA) - NEW YORK, 19 SET - "Quando fanno del male ai nostri cittadini, quando ci minacciano, non ci dividono, ci uniscono", ha detto il presidente Obama commentando l'approvazione del suo piano per armare i ribelli siriani, "un elemento chiave della nostra strategia", prima dalla Camera e poi, questa sera, dal Senato. "Siamo una Nazione piu' forte quando il presidente e il Congresso lavorano assieme", ha detto.

Scozia: YouGov, 54% per no, 46% sì

Secondo primi dati sondaggi dopo-voto dell'istituto Yougov

postato fa
(ANSA) - EDIMBURGO, 18 SET - I 'no' all'indipendenza scozzese sono il 54% contro il 46% di 'sì', secondo il primo opinion poll a campione condotto in Scozia dall'istituto demoscopico YouGov. Il rilevamento - non un vero exit poll - è stato condotto su un campione di 1.828 persone dopo uil voto e su 800 che hanno votato per posta.

Montella: "Grande spirito"

Il tecnico viola analizza il positivo esordio in Europa League.

postato fa
Fiorentina, la bella di notte.
 
I viola spazzano via il Guingamp, un netto 3-0 che ha visto anche il ritorno al gol di Cuadrado.
 
"Abbiamo grande qualità, giocatori livello altissimo, speriamo di continuare cosi'. Gomez? Penso che lui debba stare tranquillo, tutti sappiamo che grande giocatore che è, prima o poi il gol arriverà. Ci sono state solo tre partite, e' normale: prima o poi si sblocca e ci dara' tante soddisfazioni. Il rinnovo del contratto? Non lo so, dovete chiedere ai Della Valle. Non ci penso, ci pensa il mio procuratore" queste le dichiarazioni del dopo gara di Vincenzo Montella.
 
Il tecnico è molto soddisfatto, l'esordio in Europa è andato oltre le sue aspettative.
 
"Tutti hanno dimostrato le qualita' che avevamo visto in loro, si sono inseriti bene. Erano in sei nuovi in campo, compreso Gomez che possiamo considerare nuovo. La prestazione mi è piaciuta. Avevamo previsto che loro potevano andare in difficoltà con i cross, ed è per questo che abbiamo provato spesso questa soluzione, è arrivato il gol di Vargas, e abbiamo fatto bene - ha detto il tecnico viola - Mi è piaciuto lo spirito, cercare la vittoria col gioco, dobbiamo ancora migliorare, anche perche' c'erano molti nuovi". 
 

Brandao, squalifica record: resterà fermo per sei mesi

Il difensore del Bastia aveva colpito con una testata Thiago Motta del Paris Saint-Germain.

postato fa
Brandao squalificato per sei mesi. Questa la punizione esemplare comminata dalla Federcalcio francese ai danni del difensore del Bastia.

Brandao aveva colpito con una testata il centrocampista del Paris Saint-Germain Thiago Motta nel tunnel del Parco dei Principi. Nonostante le successive scuse, la FFF non ha scelto la strada della clemenza, aggiungendo anche una sanzione di 3.500 euro, che dovrà essere pagata dal club corso.

Cgil Sicilia Riunione del direttivo

Gli avvenimenti previstri in Sicilia.

postato fa
PALERMO - Avvenimenti previsti per venerdì 19 settembre in Sicilia:

Il verdetto

postato fa
Bocciato! Tiki taka e lo studente testa calda di Messina

Napoli, Higuain 'volevamo riscattarci'

'Il rigore?Non pensavo a errore domenica scorsa,solo a segnare'

postato fa
(ANSA) - ROMA, 18 SET - "Dopo la sconfitta di domenica contro il Chievo dovevamo dimostrare alla nostra gente che volevamo vincere e che volevamo questi tre punti. E' stata una gara importante, dovevamo dimostrare carattere". Così Gonzalo Higuain commenta il successo del Napoli contro lo Sparta Praga. "Il rigore? - aggiunge l'argentino - Ho tirato nella stessa direzione di domenica scorsa, non pensavo a un nuovo errore ma solamente a segnare".

Sparatoria a Milano, 2 morti e un ferito

L'agguato nel quartiere Bruzzano, è caccia al killer

postato fa
(ANSA) - MILANO, 18 SET - Sparatoria in strada, a Milano, questa sera con un bilancio di due morti e un ferito. Le vittime, tutte albanesi, sono state ritrovate in tre diverse strade, anche se il blitz è avvenuto in piazza Giustino Fortunato, nella zona nord della città, nel quartiere Bruzzano. Una delle vittime è stata trovata di fronte all'ospedale Galeazzi. Il ferito, colpito all'addome, è stato trasferito e operato al Fatebenefratelli. E' caccia al killer, fuggito a bordo di una Opel. Indagano i carabinieri.

Virgilio Notizie su Facebook

DAGLI UTENTI

powered by OKNOtizie

DALLA RETE

CERCA IN NOTIZIE