IN VIRGILIO
elezioni 2011 primo turno

Elezioni amministrative 2011: trionfo del centro sinistra. Tutti i risultati

"Cappotto" del centro sinistra, che ai ballottaggi vince a Milano, Napoli, Cagliari e Trieste che aggiunge a Torino e Bologna ottenute al primo turno. La sfida finisce 29 città e province a 12. Pdl in crisi. L'ira di Berlusconi. I commenti

MILANO Pisapia vince la sfida su Letizia Moratti con il 55% dei voti Vai ai dati definitivi

NAPOLI Plebiscito per De Magistris con il 65% dei voti Vai ai dati definitivi

CAGLIARI Il vendoliano Zedda vince col 59% dei voti Vai ai dati definitivi 

TRIESTE Cosolini (centro sinistra) vince con il 57% su Antonione Vai ai dati definitivi  

TUTTE LE REAZIONI e i commenti della politica >> 

Clamoroso "cappotto" del centro sinistra ai ballottaggi delle elezioni amministrative. 29 fra sindaci e presidenti di provincia i loro eletti in questa tornata elettorale contro 12 eletti dal centrodestra. Tutte le grandi città sono conquistate: Milano, Napoli, Cagliari e Trieste, dopo aver vinto al primo turno a Torino e Bologna. A Milano, la sfida più attesa vede Giuliano Pisapia vincere sul sindaco uscente Letizia Moratti. A Napoli, percentuale bulgara per Luigi De Magistris contro Gianni Lettieri.

Altri capoluoghi al ballottaggio: al centro sinistra vanno NovaraPordenoneCrotone, Grosseto, Rimini . Al centro destra: Varese; Cosenza, IglesiasRovigo,

Provinciali: ai ballottaggi il centro sinistra si aggiudica le province di Mantova, Pavia, Trieste, Macerata, il centro destra le province di Vercelli e Reggio Calabria.

AFFLUENZA COMUNALI 60,18 % Calo del 12% rispetto al primo turno.


CERCA IN NOTIZIE